TID - The Network for Design Lovers
Italiano Inglese Russo
Parquet laminato: la scelta migliore per i pavimenti di casa
share:
Like Like

L’arredamento della propria casa deve passare anche e soprattutto dalla scelta del pavimento oltre che dei mobili. Nell’ampia gamma di offerte e di possibilità il parquet laminato è una delle opzioni più valide che vi siano in commercio. A riprova di ciò è il fatto che esso rappresenta oggi una delle scelte più frequenti quando si intende rinnovare casa. Il laminato effetto legno consente di pavimentare i propri spazi domestici con le estetiche dei parquet più pregiati ad un costo più vantaggioso e con meno limiti legati ad umidità e scricchiolii, tipici del vero legno. Il risparmio è innegabile e l’effetto ottico è degno di nota. Conviene, però, sempre investire in prodotti di ottima fattura e qualità. Il parquet laminato, oltretutto, resiste agli urti, ed è di facile manutenzione.
Per fare un ottimo acquisto è bene sapere che il parquet laminato deve essere di provenienza europea, deve resistere      all´usura e deve essere spesso tra i 7 mm e i 9 mm. Il laminato deve essere composto da una fibra di legno e dalle resine melamminiche che caratterizzano lo strato superficiale. Queste ultime devono essere riciclabili e soprattutto prive di formaldeide, composto chimico nocivo per l’uomo. Solo questi sono pavimenti di qualità che offrono realmente le caratteristiche sopra descritte. Se non ci si attiene a tali parametri e ci si affida ad un prodotto ancora più conveniente, ma scadente, il risparmio è nullo perché, sollecitato dall’uso quotidiano, si deteriora. Altre caratteristiche del parquet laminato di ottima fattura? Si installa con sistema ad incastro e l’operazione è molto veloce. Non ha bisogno di una speciale manutenzione e il colore rimane uniforme anche se esposto alla luce del sole. 

Ogni laminato ha la sua destinazione d’uso e quello adibito al rivestimento dei pavimenti casalinghi non può essere installato all’interno di uffici o esercizi commerciali. Anche da una stanza all’altra, pensando all’uso che si fa di quell’ambiente, andrà installato un laminato diverso. Il pavimento della cucina e della sala da pranzo, infatti, viene di gran lunga più calpestato ed utilizzato di quello della camera da letto. Di laminati ne esistono, infine, di vario tipo e vengono classificati in tre macro aeree. La prima: High Density Fibreboard (Laminato HDF), il parquet laminato è ottenuto dall´assemblaggio di un film particolarmente resistente all´usura che protegge il rivestimento da graffi e urti, un foglio decorativo richiamante la raffigurazione del legno e dall´"anima" vera e propria della lama. La seconda: High Pressure Laminated (Laminato HPL), il parquet laminato è ottenuto da una prima pressatura ad alta temperatura del film protettivo e del foglio decorativo, poi successivamente assemblati all´anima della doga. La terza: Direct Pressure Laminate (Laminato DPL), il parquet laminato è ottenuto tramite una singola pressatura di tutti i strati che lo compongono.


Articolo di

Scroll to Top