TID - The Network for Design Lovers
Italiano Inglese
La vista sul mondo griffata Kim Hagstette
share:
Like Like

4,000 metri quadrati di luce in vetta a un condominio del quartiere chic di Uptown a Portland, qui si trova l’attico di una famiglia che ha deciso di spostarsi da una villa a un palazzo mantenendo tutta la privacy e il lusso necessari.

Il design, di Kim Hagstette per Maven Interiors, non si è risparmiato e ha regalato al cliente una vera finestra sulla città dall’alto del 14° piano che permette di vedere le persone che passeggiano, il traffico sulle strade fino, con il cielo terso, alle montagne e al fiume Willamette. Un vero sogno a occhi aperti che permette alla luce di entrare e trasformare i colori e le atmosfere a seconda del tempo e del momento della giornata.

Ogni stanza è stata concepita per unire toni scuri e nuance più chiare con un contrasto netto già a partire dalla scelte del legno della cucina, firmato da Euro American Design, che combatte con il chiaro del parquet, degli sgabelli Arper e delle sedute panoramiche Matteograssi  poste intorno al tavolo di fronte alla vetrata.

Il binomio chiaro-scuro pervade tutta l’abitazione percorrendo l’angolo salotto con il divano off white B&B Italia e accostandosi all’intervallo fra l’utilizzo di materiali lisci e superfici ruvide come l’intarsio in piastrelle, firmate Ann Sacks, usato nella cucina e il divano Moroso posto in una seconda (ma state tranquilli che non manca anche la terza) zona living proprio di fronte al caminetto ultra moderno.

E qui arriviamo a un’altra caratteristica di questo attico: la tecnologia.  Tutta la casa è infatti costruita con sistemi hi-fi che si controllano da monitor e smartphone e un caminetto che, come per magia, ha addirittura il controllo della temperatura.

Un vero lusso in cui non manca l’arte con tappeti decorati, sculture e opere di pittori locali come il dipinto di Jenny Gray nella camera padronale, l’olio su tela di William Park e la scultura di Mike Suri.

Galleria d’arte, casa della luce o dimora tecnologica? Difficile dare una definizione a uno spazio in cui fra schizzi di colore e raggi del sole si arriva a una casa impensabile, anche per gli stessi proprietari.

INFO: maveninteriors.co

FOTO: Courtesy Maven Interiors 


Articolo di

Scroll to Top